Home  /  Cos’è il Lean Thinking  /  Glossario  /  Poka-Yoke

Poka-Yoke

Termine giapponese che identifica uno strumento o una procedura a prova d’errore, che previene la creazione di difetti nel processo di gestione ordini o in quello produttivo. Lo strumento in questione deve essere in grado di rendere difficile e improbabile l’errore anche da parte di personale non particolarmente accorto. I sistemi poka – yoke possono essere applicati in diversi ambiti aziendali quali per esempio la gestione ordini o la produzione.

Strumento o procedura a prova di errore, che previene la creazione di difetti nel processo di gestione degli ordini o in quello produttivo, rendendo difficile l’errore da parte di personale non particolarmente accorto. Un esempio possono essere un insieme di fotocellule posti nei contenitori delle parti situati lungo una linea di assemblaggio per evitare che un componente passi alle lavorazioni successive senza qualche pezzo. In questo caso il poka-yoke è progettato in modo da bloccare il movimento del componente verso la stazione successiva, se il fascio luminoso non è stato interrotto dalla mano dell’operatore in tutti i contenitori che compongono le parti richieste nell’assemblaggio.

I sistemi Poka-Yoke sono introdotti nelle 2 fasi di creazione del valore:

  • Poka-Yoke di progetto
  • Poka-Yoke di processo

In entrambi i casi l’obiettivo è eliminare le possibilità di incorrere in errori, che potrebbero generare difetti sul prodotto finale. La semplicità di esecuzione deve guidare i fautori di questi sistemi, la laboriosità comporterebbe il generarsi di attività non a valore.

Bonfiglioli Consulting          Copyright © 2016 Bonfiglioli Consulting.  All rights reserved.  P.I. 02646871208          Privacy Policy  |  Cookie Policy